Archivi: FAQs

Quanto tempo devo dedicare ad un progetto?

Non ci sono dei tempi stabiliti e le mansioni da svolgere sono davvero tante. Potresti aiutare dedicando anche solo 1 ora del tuo tempo o una giornata intera.

Bisogna avere delle competenze specifiche per candidarsi come volontario?

Ci sono molti ruoli da coprire nella ricerca/progettazione e realizzazione di un progetto. In base alle tue competenze e caratteristiche ti proporremo le attività che potresti realizzare, sarai sempre tu a scegliere quando/cosa fare.

L’associazione deve mettere a disposizione il proprio staff per la gestione dell’evento?

Non è necessario. Sarà il nostro staff a gestire l'evento e coordinare i partecipanti per fa si che il lavoro sia svolto a regola d'arte.

C’è un numero minimo di partecipanti?

Il numero minimo di partecipanti è 4.

Nessuno dei progetti esistenti è adatto al mio team, possiamo trovare un altro progetto?

Se nessuno dei progetti pubblicati sul nostro sito è adatto alle esigenze del tuo team contattaci e troveremo la soluzione più giusta per te

Vogliamo partecipare ad un progetto ma abbiamo a disposizione un budget inferiore o superiore

I progetti sono modulabili e possono essere suddivisi in più giornate e gruppi di lavoro o al contrario accorpati. Pertanto, se il tuo budget è inferiore o superiore a quello indicato in un progetto, contattaci…

Quali sono le agevolazioni fiscali per chi aderisce ai progetti?

Le aziende possono dedurre l’importo senza limite assoluto entro il 10% del reddito complessivo dichiarato.

Segnalare un progetto comporta degli obblighi per la casa famiglia?

Assolutamente no. Le associazioni che aiutiamo sono sempre libere di far svolgere i lavori di ristrutturazione ad altre persone. Chiediamo solamente di essere tempestivamente aggiornati in modo da eliminare il progetto dal sito o modificarlo.

La casa famiglia deve sostenere delle spese?

Assolutamente no. Tutte le spese per la realizzazione dei progetti sono a carico nostro.